Links

I links Di Ankou6

www.eretici.net/ Musica Imperiese (nel senso buono, assicurandovi che ne esiste uno) gratis!

www.malaerba.wordpress.com il blog di Malaerba, di giorno sobrio dottorando universitario, di notte no-global massimalista e radicale!

http://newseuropa.wordpress.com/, che prende il posto di http://veritautoprodotte.wordpress.com/,  fornisce un sacco di informazioni sugli stati dell’ Unione Europea e sul processo di integrazione.

www.ilbatacchiodimatematica.wordpress.com Il giornale di Bell Palace: fatti largo tra le schiere dei Blog Che Non Ti Danno Quello Che Cerchi Veramente! ( sotto le ceneri, ma tornerà!)

Nel frattempo vi consiglio http://ricominciodaqui.wordpress.com/


http://www.7yearwinter.com/ e http://lafinestrasulporcile.blogsome.com/ fanno spaccare dal ridere!

http://uglypostcards.wordpress.com Cartoline orribili! Che altro avete bisogno di sapere??!

http://www.suzukimaruti.it/ Ha posizioni simili alle mie, ma le argomenta meglio, ed in modo molto meno cafone.

http://leonardo.blogspot.com/ ho esaurito le frasi di presentazione, ma è davvero un ottimo blog!

www.liberamente-online.net/ un’associazione di cui dovreste fare parte, nell’eventualità che prenda il potere assoluto.

www.tonyloco.net/ Il Blog di Tony, pieno di informazioni su musica e strane novità!

www.pieroricca.org/ Il sito di uno dei miei 5 eroi personali.

www.report.rai.it/ Il programma (l’unico a parte i simpson) che guardo in Tv.

www.luttazzi.it di nuovo fuori dalla tv…

La casa di Asterione uno dei miei racconti preferiti di Borges.

I links Di Ragnarok85

www.savez.it – Sito di un promettente fotografo, surfista e gigolo’. Bellissime le foto delle Calandre: paradiso ligure al confine con la sporca Francia!

www.scaruffi.com – l’home page del mio critico musicale/cinematografico preferito

www.papersera.net – il sito che si occupa dei fumetti Disney in Italia

www.giuda.it – Giuda il sito che non tradisce…

lambda-the-ultimate.org – sito di computer science cazzutissimo

http://ilfelle.spaces.live.com – sito di amico dell’uni…appena aperto!

Blog che non ci odiano (per ora)

Ecco i blog che hanno in bella mostra il link del buon vecchio Copia e Incolla, un po’ per simpatia, un po’ per intimidazione:

http://aibj7.giovani.it/ (Il ricordo non è il rimpianto di ciò che non c’è più… E’ la certezza di ciò che c’è stato)

http://www.giobi.com/

http://olocaustorandom666.blogspot.com/ (sboccato e perverso, recentemente osteggiato dai malvagi sodali di Paolo Guzzanti- quello vecchio, cattivo, ma incompetente)

www.oniduke.com Quando il caos diventa arte

http://jimbao.wordpress.com/ 4 Privet Drive-Che fretta c’era…

http://bananarchia.blogspot.com/ Se ballate alla musica del Tg2, se siete inevitabilmente d’accordo con tutti i discorsi che sentite al bar, se vi sentite a vostro agio con quelli come voi, guardatevi attorno. Vedrete una banana puntata alle vostra testa.

http://ingliscprof.wordpress.com/ Il blog di una prof (noi siamo per gli alunni svogliati ma anche per i professori di buon cuore)

Sei entrato a far parte del club? Contattaci, qui c’è un posto anche per te – specialmente se diffondi teorie pazzesche (ma non sei Domenico Schietti).

Il palio dei Blog Morti

Doverosamente il primo link deve essere www.systemfailure.wordpress.com
Il vecchio Blog di Morpheus che ha raggiunto più di 10000 Visite! non viene più aggiornato, ed al 90% i post sono inutili almeno quanto quelli di questo sito…ma è il seme da cui è nata la quercia del sito Copia e Incolla Originale! quanti ricordi…brutti.

Nuovissima aggiunta il Blog del benemerito Gasnobile, che avete imparato ad apprezzare od odiare su queste pagine.. lo trovate a www.complessoconiugato.wordpress.com. Andateci , in quanto l’autore è un quasi-chimico il quale, come tutti i chimici, cerca segretamente la pietra filosofale, e se un giorno la trovasse potrebbe ricordarsi di voi. (ultimamente è morto!) (il sito).

Annunci

5 risposte a “Links

  1. …non è cambiato proprio un bel niente!
    Con tutti questi squilli di tromba, con tutta questa propaganda – non poteva andare diversamente dopo la vittoria alle politiche di… PubblItalia – tra l’inquietante silenzio delle “parti sociali” e l’incomprensibile indifferenza degli stessi operatori della P.A., la gente è ormai portata a credere che negli uffici pubblici sia in atto una vera e propria rivoluzione. Ma chi vive quotidianamente la realtà statale da addetto ai lavori, o chi ha l’avventura/sventura d’imbattersi in qualche questione burocratica da semplice cittadino-utente, sa che non è cambiato proprio un bel niente: la pratica ferma da tre, quattro, cinque anni, il fascicolo per il riscatto della laurea misteriosamente inghiottito dai faldoni impolverati degli scaffali di un vecchio archivio, il ricorso respinto perché non conforme alla normativa del regio decreto tal dei tali, i terminali disconnessi, il responsabile dell’ufficio in malattia nonostante MisterB.R., la stampante senza toner, il fax senza linea, il telefono sempre occupato, la via crucis da un ufficio all’altro prima di trovare quello giusto, la fila allo sportello! L’unico cambiamento di una certa… “statura” è aver fatto di MisterB.R. la nuova velina di questo circo mediatico! Grazie allo zelo di MisterB.R. – tutto preso a mettere a punto le sue ultime trovate in materia di acuqa calda e aria fritta (la trattenuta sulla busta paga dei malati per i dipendenti pubblici esisteva già da anni, come pure il licenziamento e la produttività) – adesso potremo finalmente sapere quali amministrazioni sono efficienti e quali no e, addirittura, assegnare premi economici ai più bravi! Ancora non si è capito bene “il come”, ma per la campagna tutto fumo e niente arrosto di MisterB.R., che non riesce neppure ad individuare, perso com’è tra le tabelle e i grafici del suo dicastero, i più cattivi, va bene così! Ma qualsiasi essere umano sano di mente e dodato di modesta intelligenza sa perfettamente che il risanamento dei conti pubblici è ben altra cosa: un dovere che nessun governo può evadere, paradossalmente neanche il governo Berlusconi. La verità è che per il momento si fa solo propaganda, dacchè non c’è a destra, come non c’è stata neppure a sinistra, la volontà di chi intende impegnarsi ad affrontare in modo serio e strutturale la riforma dello Stato italiano. Non è con il grembiulino che si affrontano i problemi della scuola, non è con i soldatini che si smaltiscono i rifiuti nelle città e si ristabilisce l’ordine e la sicurezza nelle strade, non è con le impronte digitali che si affronta l’emergenza immigrazione, non è tratassando gli impiegati dello stato che si sanano i problemi della burocrazia italiana, ma restituendo etica e moralità al Paese-Italia, eliminando “tutti” i privilegi della vecchia, cara e troppo costosa politica italiana.

  2. ragazzi, aggiungete il mio nuovo blog

    http://newseuropa.wordrpress.com

    non ve ne pentirete (spero)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...