Cucina Seminale I

Ebbene sì, per rendere questo blog ancora più in linea con la latente omosessualità dei suoi curatori il post di oggi è una ricetta da me appena inventata malamente per la cena di questa sera, il Risotto Improbabile.

Risotto Improbabile

Ingredienti:

Il Riso (un must)

Acqua

Un fungo (non necessariamente psicotropo)

Un dado vegetale

Aglio

Formaggio brie

Mezzo bicchiere di vino rosso

Olio extravergine d’oliva

Preparazione.

Ok, leggendo gli ingredienti sembra un po’ una merda, ed in effetti per venire bene deve avere lo stesso colore della merda. (Questa frase forse la taglio prima di pubblicare il post). Però vi garantisco che viene buono! Prendete 4 pugni di riso, il dado e 700 millilitri d’acqua (grossomodo). Buttate il tutto in una padella insieme al fungo tagliato(va bene anche una manciata di funghi secchi, ma prima conviene immergerli un quarto d’ora in acqua) ed a una leggera spruzzatina di aglio. Fate bollire e aspettate che quasi tutta l’acqua si assorba. Assaggiate. Va quasi bene? Se è ancora un po’ troppo crudo aggiungete acqua. Quando è quasi cotto buttate un quarto di bicchiere di vino rosso (io ho usato un Cinsaut-Merlot Sudafricano- il “Dumisani” annata 2001: vi sfido a trovarne una bottiglia, plebaglia) e girate, girate finchè il tutto non assume un colore marroncino stranamente familiare. Quando il riso ha assorbito tutto buttate giù brie a piacere (mezza fetta di quello che si compra a fette andrà benissimo) ed aspettate che si amalgami col resto. ET UALA’. Servite e sbevazzate con il vino rimanente. Chi non ha cucinato dovrebbe lavare i piatti.

Mi sono dimenticato dell’olio extravergine d’oliva. Ne andrebbe messo un pochettino all’inizio della cottura, mi sembra.

Se ti è piaciuta questa dovresti provare le altre ricette di Ankou6, come ad esempio la  pizza Esaù. Se un tuo congiunto è morto dopo aver mangiato un risotto preparato seguendo questa ricetta sentiti libero di lasciare un commento negativo, come io mi sentirò libero di cancellarlo subito dopo.

Annunci

2 risposte a “Cucina Seminale I

  1. Che tristezza!
    Mo stò blog inviterà la clerici in streaming per fare la prova del cuoco copiaeincolla l’ originale TM!!!

  2. non deve essere male!!!! 🙂 Divertente l’esposizione!!;-) Non ho capito bene la storia del colore;-) ciao!! cucaio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...