Beccati questo perfida Albione!

Chi non ricordasse che l’ Italia è UNA DELLE PIÙ’ GRANDI POTENZE MONDIALI (Yeeeeah!)  legga questo gradito articolo sulla Stampa di oggi:

Italia batte Inghilterra con l’euro

La picchiata della sterlina ci fa diventare la sesta potenza economica del mondo

STEFANO LEPRI

ROMA
Prima sorpresa: gli italiani sono più ricchi degli inglesi. Seconda sorpresa: l’Italia diventa la sesta potenza economica del mondo, dopo Usa, Giappone, Germania, Cina e Francia. Sembra assurdo, in un momento in cui i magazzini delle aziende si riempiono di merce invenduta e la gente parla soltanto di guai in arrivo; ma è così. Se la classifica si compila con i cambi di mercato, la discesa della sterlina ha prodotto questo effetto curioso: un sorpasso all’indietro. Noi arretriamo, ma la Gran Bretagna arretra di più. E’ accaduto proprio ieri.

Nelle rilevazioni della Bce, martedì l’euro valeva 0,89360 sterline, mercoledì è salito a 0,91855. Appicando questo cambio, il prodotto lordo dell’Italia nel 2007 (ultimo dato certo) è un pochettino più alto, lo 0,7% in più, rispetto a quello britannico. Se come pare il calo della sterlina continuerà, il divario non potrà che farsi più sensibile. Già da qualche tempo il Regno Unito – notavano i giornali inglesi – era scivolato dietro la Francia. Non è da ieri invece, ma da qualche settimana, che siamo individualmente più ricchi (in media) dei sudditi della regina Elisabetta II. Diviso per il numero degli abitanti, il prodotto lordo del Regno Unito è stato nel 2007 di circa 23.000 sterline. Quello italiano invece era di 25.900 euro.

ecc ecc.

E son soddisfazioni. Ora propongo

1) Ripescaggio nell’inconscio collettivo di un’ immagine  positiva del povero Prodi e conseguente creazione di una statua d’oro che lo raffiguri insieme e  Ciampi mentre con le mani piene di euri infieriscono a calci sul corpo della regina Elisabetta stesa a terra che tiene ancora stretto nell’ esanime mano un pugno di steriline e rubinetti senza il miscelatore.

2) Per festeggiare degnamente l’evento attuazione di invasione e conseguente annessione dell’ Albania (il nostro personale Anschluss). Il  Ministro della Difesa si è già dichiarato entusiasta dell’idea.

italian-anschluss

Annunci

9 risposte a “Beccati questo perfida Albione!

  1. Ma il merito non è di Berlusconi? Non c’è lui al governo ora? Tanto a poco che lo dicono al tg stasera 🙂

  2. il buon vecchio mortadella…
    così saggio
    così efficiente
    così buono…

  3. No, ci è andata solo bene che siamo entrati nell’ eurozona, altrimenti avremmo retto alla crisi molto peggio degli inglesi… ma che dico degli inglesi? Delle isole Tronky (che non credo che esistano) e il fatto che siamo riusciti ad entrarci rispettando i parametri di Maastricht è un mezzo miracolo che hanno fatto Prodi e Ciampi (che era il suo ministro del tesoro ) durante Prodi I (di gran lunga il governo più decente degli ultimi quaranta anni) (probabilmente per mancanza di altri candidati credibili)

  4. Si ma dimentichi un fatto..saremo anche mediamente più ricchi, ma noi abbiamo BERLUSCONI!! E non credo che gli inglesi ce lo invidino…(o alcuni dubbi sulla correttezza grammaticale delle mie frasi)…meglio poveri e liberi che ricchi e sottomessi…

  5. giàbartolomeobatida

    Le isole Tronky? Laddove la moneta corrente è la “pizzadefango”?

  6. “siamo mediamente più ricchi ma noi abbiamo Berlusconi!”

    vuole dire che, tolto Berlusconi, siamo ancora mediamente più poveri.

  7. Sta notizia mi ha lasciato un po’ perplesso.. C’è crisi, molte aziende italiane stanno chiudendo, e siamo diventati la sesta potenza mondiale??
    Allora meno male che abbiamo aderito alla moneta unica europea, alla facia di tutti quelli che erano contrari.. chissà che fine avremmo fatto!!
    Concordo con tutto ciàò che ha detto Ankou6!

  8. io sono venuto qui in gran breatgna nel 99. Una sterlina valeva 3650 lire. ora ne vale 1930. Proposero agli inglesi di entare nell’euro con il cambio 1 sterlina= 1.71 euro. rifiutarono. e ora si piangono su. fino al 2004 andavo 3-4 volte all’anno a fare la spesa a calis. ora e’ inproponibile! il merito e’ solo di Prodi che ha fatto entrare l’italia nell’euro cosi bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...