Apocalypto

Visto che le guardie padane non hanno ancora bussato alla mia porta coi loro baffoni folti e i giubbotti di pelle, dicendo: ” Ci segua, pirla!” , facendomi salire su una macchina coi vetri neri e non mi vedrete mai più, beh allora potrò presto azzardare una mia analisi del voto.

Abbiamo perso. (!)

Nelle ultime 24 ore ho cominciato a metabolizzare l’ entità della tragedia, ed ho anche osato uscire di casa, pur temendo per la mia vita. Ho fatto uno schemino per chiarire a tutti come stanno le cose:

Eppure, per oggi, niente squadracce della morte in giro per le strade. Bene.

Compagne e compagni, ci aspettano tempi duri. Almeno 5 anni in cui dovremo attraversare il deserto. Io sono ottimista, ed ho già un paio di idee che vi sottoporrò nei prossimi giorni.

Per inciso, non credo che vedremo gli squadroni della morte padani in giro, tranquilli. Al massimo troverete questo blog oscurato, pazienza. E’ solo che mi piace spargere il panico.

Ora però è necessario pensare un po’ , a mente aperta, su quali siano le dinamiche che hanno portato a questa Caporetto.

E poi sarebbe il caso di tagliare qualche testa.

Il prossimo post parlerà del perché secondo me sia stata possibile una tale epica disfatta, e di come razionalizzare il fatto che la metà degli elettori non abbia recepito l’ antinomia di frasi come ” Ci aspettano tempi duri e decisioni impopolari” e ” Aboliremo l’ ici e il bollo“. Ma adesso devo proprio andare a dormire.

Con un occhio aperto e la pistola sotto il cuscino.


Nell’ immagine il primo consiglio dei ministri del nuovo governo

Annunci

52 risposte a “Apocalypto

  1. “Io sono ottimista…”

    Eh grazie al cazzo te ne vai un anno in irlanda!!
    Mai momento fu così migliore che andare in erasmus ora!

  2. magari il governo taglia l’ ici coi soldi delle borse…

  3. Già è vero! Tutti ad emigrare, e i poveri stronzi se ne rimangono qui a patire

  4. Beh tutti gli universitari ke di sicuro non lo hanno votato, compreso me, potrebbero aderire al progetto erasmus, lasciando soffrire qui genitori, nonni, amici, animali domestici…

    Mah stiamo a vedere ke succederà, in tanto ha già detto ke farà il famigerato “Ponte sullo stretto di Messina”, e prevendo grandi movimentazioni di denaro (leggi tangenti) ai suoi amici ke lo hanno supportato in questi anni e che lo hanno fatto vincere (leggi mafiosi).

    Siiiiiiiiiii che bella l’Italia.

  5. Cmq sto blog sta diventando insieme a quello di Oya, sempre più un mio punto di riferimento, troppo geniali!!!!!!!!

  6. Per replicare a tutte le vostre insinuazioni radicali filocomuniste massimaliste basta solo una canzone:

    C’è un grande sogno
    Che vive in noi
    Siamo la gente della libertà,
    Presidente siamo con te
    Menomale che Silvio c’è
    Siamo la gente
    Che ama e che crede
    Che vuol trasformare
    Il sogno in realtà
    Presidente siamo con te
    Menomale che Silvio c’è
    Siamo la gente
    Che mai non si arrende
    Che tende la mano
    Che forza si dà
    Presidente siamo con te
    Menomale che Silvio c’è
    Viva l’Italia
    L’Italia che ha scelto
    Di credere ancora
    In questo sogno
    Presidente siamo con te
    Menomale che Silvio c’è
    Presidente siamo con te
    Menomale che Silvio c’è
    Canto così
    Con quella forza
    Che ha solamente
    Chi è puro di mente

    Presidente siamo con te
    Menomale che Silvio c’è
    Presidente siamo con te
    Menomale che Silvio c’è
    Viva l’Italia
    L’Italia che ha scelto
    Di credere ancora in questo sogno
    Presidente siamo con te
    Menomale che Silvio c’è

    Viva l’Italia
    L’Italia che ha scelto
    Di credere ancora in questo sogno
    Presidente siamo con te
    Menomale che Silvio c’è
    Viva l’Italia
    L’Italia che ha scelto
    Di credere ancora in questo sogno
    Presidente siamo con te
    Menomale che Silvio c’è
    Presidente questo è per te
    Menomale che Silvio c’è

  7. Boia dè complimenti, bella canzone del cazzo!

    Facevi più bella figura se postavi una canzone dei Finley…

  8. Tiger:

    Ma tu come il tuo amico Balu….
    Segatura nel cervello??
    Non è una partita di calcio, lo volete capire??

    Salutami i tuori cari amici:

    Massimo Maria Berruti: favoreggiamento
    Alfredo Biondi: evasione fiscale
    Giampiero Cantoni: corruzione e bancarotta fraudolenta
    Marcello Dell’Utri: false fatture, falso in bilancio e frode fiscale
    Lino Jannuzzi: diffamazione aggravata
    Giorgio La Malfa: finanziamento illecito
    Giovanni Mauro: diffamazione aggravata
    Antonio del Pennino: finanzialemento illecito
    Cesare Previti : corruzione giudiziaria
    Egidio Sterpa: corruzione giudiziaria
    Antonio Tomassini: falso in atto pubblico
    Alfredo Vito: corruzione
    Umberto Bossi: finanziamento illecito e istigazione a delinquere

    e poi per ultimo e non meno importante ti consiglio di andare a vedere cosa dice Wikipedia sull’eroe del vostro adorato Silvio

    http://it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Mangano

    Vergognati!
    Non sei un elettore di Desta,
    sei solo un traditore del tuo paese!

  9. Quoto tutto!
    Soprattutto:
    “Facevi più bella figura se postavi una canzone dei Finley…”
    e
    “Non sei un elettore di Desta,
    sei solo un traditore del tuo paese!”

    mi spiace ragazzi ma queste prima o poi me le riciclo!

  10. Si sono un traditore del paese della monnezza!!!
    L’unica realtà possibile è il federalismo se non vogliamo continuare a pagare i “buchi” del sud, sotto questo aspetto sono + vicino alla Lega(GRANDE LEGA!!!) che al mitico Silvio(nostro signore e padrone)…
    Vergogna è una parola grossa,sono senz’altro + realistico e pragmatico di te e ricordati che col tuo becero idealismo non si combina niente!
    Su una cosa sono d’accordo,cioè che ci vorrebbe un parlamento pulito,ma il marcio non è solo a destra…

  11. becero idealismo, esagerato!

    Comunque questo è il commento più moderato e sensato che ho letto finora di Tiger.

    La cosa non è particolarmente confortante.

  12. x tiger: questi sono i condannati eletti in parlamento
    – PDL 45 (proposti 56)
    – PD 13 (proposti 18)
    – Lega Nord 7 (proposti 8)
    – UDC – Rosa Bianca 5 (proposti 9)

    su 70 parlamentari condannati in primo, secondo grado o cassazione,52 sono parlamentari che fanno parte della coalizione politica che ha vinto le elezioni… di pulizia da fare nel pd + idv (che non ne ha candidati di politici condannati) ce n’è moto poca da fare, rispetto al partito da te votato..

    ma ti rendi conto poi, come chiami silvio?? nostro signore e padrone??? sembra d essere tornati all’epoca del feudalesimo!!!

    e poi, ultima puntalizzazione, avete vinto di tanto soprattutto grazie al sud! quindi, non insultarli tanto.. purtroppo molti politici hanno vinto sfruttando i problemi del sud, che di certo non sono stati causati dalla sinistra, e che la destra non ha risolto: piu o meno l’emergenza rifiuti c’è da 15 anni, e quindi nei 7 anni che la destra ha governato, non ha fatto nulla, o almeno niente di piu , di quello che ha fatto la sinistra.. e di sicuro non lo risolverà subito il prolbema!

  13. ankou6 liberissimo di riciclare, tanto ti arriverà la fattura da pagare a casa 🙂

    Cmq vorrei ricordare a Tiger che il meridione fa parte dell’Italia e isolarli ancor più nei loro problemi cn federalismi fiscali e compagnia bella, non risolverà di certo il problema furbone, i problemi vanno risolti alla radice con l’impegno di tutti, loro in primis ovviamente, e non facendo finta ke nn esistano.

    Inoltre come ben diceva aibj7: “l’emergenza rifiuti c’è da 15 anni, e quindi nei 7 anni che la destra ha governato, non ha fatto nulla, o almeno niente di piu , di quello che ha fatto la sinistra.. ” quindi hai poco da venerare!

  14. “l’emergenza rifiuti c’è da 15 anni, e quindi nei 7 anni che la destra ha governato, non ha fatto nulla, o almeno niente di piu , di quello che ha fatto la sinistra.. ” si infatti come governatore della campania c’è uno di forza italia o di alleanza nazionale e come sindaco di napoli anche, non mi risulta che bassolino e la mitica rosa russo jervolino siano con berlusca chissà quando hanno cambiato.mi spiace sentire ancora che i voti di berlusconi sono della mafia, ma vi rendete conto che la mafia è sia a destra che a sinistra a loro non interessa il colore ma arrivare dove si puo con politici giudici eccetera.

  15. alla mafia interessa arrivare dove si può:

    mafia, i mediani della delinquenza.

  16. Al sud producono gli stessi rifiuti che produciamo noi al nord e allora come mai noi non abbiamo le strade piene di monnezza?cmq spero che la lega faccia quello per cui l’abbiamo , in moltissimi, votata ovvero SECESSIONE!!!
    Meno male che BOSSI c’è!!!
    Più lontani da Roma + vicini a te!!!
    p.s.
    è una cazzata che abbiamo vinto grazie ai voti del sud…abbiamo vinto ovunque hahahahaaah

  17. Si, anch’io non vedo l’ora che realizziate la secessione, non ne posso più di voi… dipendesse da me ve la concederei subito, almeno vi togliereste dalle palle. Buona giornata.

  18. il federalismo fiscale è l’ unica soluzione per salvare il salvabile! le tasse pagate nella nostra regione spese in buonissima parte per la nostra regione.

  19. La secessione fiscale credo sia una ottimo modo per aumentare la formibe che separa il sud dal nord e renderlo così irrimediabilemente lontano ed irrecuperabile, ti ricordo xò ke fanno parte dell’Italia e questo ci trascinerebbe giù con loro, non mi sembra una grande idea.

    Cmq mi fate schifo, sputare su ciò ke è stato fatto per unire un paese sotto una sola bandiera. Ripeto vergognatevi!

  20. *forbice, piccola correzione.

  21. quello che stai dicendo è una stronzata! il nord il centro e il sud rimarrano sempre unite in un unica bandiera che nessuno rinnega ma i soldi delle tasse saranno semplicemente spesi meglio dalla propria regione e ci guadagnerebbe anche il sud.

  22. Quello che fa sch”ifo” sei tu brutto terrone!

  23. balù ma una volta che quelli del nord pagano le tasse al nord e quelli del sud le tasse al sud non ci saranno più servizi “pubblici”, cioè pagati da tutti e al servizio di tutti, ma ospedali del nord e ospedali del sud, scuole del nord e scuole del sud, …
    Che cosa rimarrebbe oltre alla bandiera in Italia ad accomunarci?

  24. Ahahahahah bellissimo schi”ifo” complimenti, cmq mi dispiace deluderti ma non sono nemmeno lontanamente terrone, forse rispetto a te si, ma non quello ke pensi tu. E in aggiunta non mi hai minimamente offeso, hai toppato alla grande.

    Vorrei anche fare i complimenti a fjah che ha capito il sunto del discorso e il nocciolo del problema.

    Non ho capito invece il commento di Oya 🙂

    Però ti sei dimostrato al quanto incivile, e con odio verso i tuoi stessi concittadini, nn ti fa onore.

  25. Allora, se si vuole discutere di federalismo, anche fiscale, si può fare: io per primo ci vedo delle ragioni a favore (anche per il sud). Se mi dici che hai votato bossi nientemeno perchè così farete la SECESSIONE forse è il caso che ti fai:
    a) Un test del QI
    b) Fucilare dai carabinieri

  26. Prima che mi lincino col fuoco amico:
    secondo me uno stato decentrato ha delle attrattive, ma accanto al principio di sussidiarità deve esserci quello di stato sociale, naturalmente.

  27. Beh ankuo se il sud è più povero paga meno tasse giusto? dato ke vanno in base al reddito, quindi si troverà con servizi di serie b e scadenti mentre il nord + ricco avrà servizi migliori ovviamente.
    Quindi come ho detto il divario tra le due parti della nazione aumenta, invece essendo nazione dovremmo recuparare il sud per avere una crescita unità su tutto il territorio.
    Non vedo quindi nel federalismo fiscale una soluzione, se poi questa c’è e mi sbaglio correggimi ed illuminami.

  28. No il mio punto di vista (da mezzo calabrese) è che in effetti al sud sono stati mangiati davvero tanti soldi, distribuiti male, e c’ è una classe politica (di destra e sinistra) che non esito a definire delinquenziale e connivente con la malavita (con poche eccezioni). Questo mi brucia, però è un fatto. Visto che le politiche per portare il sud ad un livello dignitoso di sviluppo si sono negli ultimi 50 anni arenate nonostante la montagna di soldi investiti, e la situazione di divario tra un sud sempre più povero ed un nord sempre più ricco esiste già, forse rendendo le popolazioni locali maggiormente coinvolte nelle decisioni su come spendere i loro soldi potrebbe cambiare qualcosa. Dico potrebbe ma non ne sono affatto sicuro. Ma secondo me non peggiorerebbe la situazione rispetto allo schifo che fa già. Fatto sta che oggi il sud vive (anche) di delinquenza ed elemosina e questo ( da mezzo calabrese) lo trovo vergognoso per il sud stesso, al di là dei rutti beceri dei leghisti e dei razzisti con la memoria corta.

  29. Si purtroppo hai fotografato bene la situazione, xò credo che a quel punto ci sarà una crescita delle varie mafie che diventeranno unica fonte di sostentamento.
    Allora dico invece di mandare denaro a pioggia per opere pubbliche che servono solo a mettere in moto tangenti, facciamo investimenti mirati, combattiamo una volta per tutte la malavita e forse riusciremo a recuperare una parte d’Italia che può avere grandi capacità di sviluppo e produttività.
    Continuo a sbagliare?

  30. No no, sono assolutamente d’accordo. Però teniamo distinti il tema della decentralizzazione dello stato, cosa che mi vede favorevole, dalla Lega Nord, che mi vede assolutamente contrario. E poi c’ è anche un’ altra cosa che non mi piace: che la gente del sud venga tratta come incapace di intendere e di volere. Sono LORO che hanno il dovere e credo anche le capacità di fare qualcosa per tirarsi fuori dal pantano, ed il nord ha il DOVERE di aiutare il sud, ma in una situazione di parità , non di colonialismo.

  31. esco, mi reimmetterò nel dibattito domattina!

  32. Domanda per tutti:

    Quand’è l’ultima volta che siete stati nel Sud??

    Non valgono risposte del tipo:
    -dieci anni fa’ in gita scolastica

    -cinque anni fa’ in gita scolastica

    -l’anno scorso in gita scolastica

    quanti ti voi hanno VISSUTO al di sotto di Roma per almeno un mese??

    Allora proporrei una cosa:
    andateci, viveteci per almeno un mese, tornate e continiuamo la discussione….

    Che ne dite???

    Tiger:
    Quello che fa sch”ifo” sei tu brutto terrone!

    (Ti prego sinceramente di evitare questo tipo di affermazione, aspetto le tue scuse in quanto frequentatore del blog)

  33. Io come ti ho detto sono mezzo calabrese
    del cosentino, purtroppo parlo almeno un po’ per esperienza. Beh, per fortuna non per esperienza direttissima, visto che non ho mai vissuto lì tranne che in estate.

  34. Quand’è l’ultima volta che siete stati nel Sud??

    due settimane fa’

    quanti ti voi hanno VISSUTO al di sotto di Roma per almeno un mese??

    se faccio le somme diversi anni…

    Comunque ha ragione ankou6;
    ci sono ambiti in cui la decentralizzazione funziona. Pensiamo ad esempio alla gestione delle strade, è ad amministrazione locale ed è giusto che sia così!
    Però, contemporaneamente, le tasse che finanziano gli ospedali devono rimanere gestite da Roma (io ho il diritto ad essere curato in qualunque ospedale pubblico del territorio nazionale, dunque ho anche il dovere di mantenerlo).

    Insomma bisogna decentralizzare le cose giuste!

    P.S. se Berlusca toglie l’ICI, che finanzia attività locali vitali (ex: asili nido) il federalismo fiscale rischia di diventare una necessità

    P.P.S. un mio personale mito, Edoardo Bennato (napoletano), si è appena dichiarato filo-leghista e secessionista!

    http://it.youtube.com/watch?v=G1UIfQvYhmI

  35. Ragazzi, io non sono mai stato al sud tranne che per piacere.
    Ok, però ho dei cari amici meridionali e nn solo amici.
    Se permettete però posso dire che mi dispiace vedere una parte d’Italia versare in quelle condizioni, e penso anke ke sia giusto risolverle e risollevarlo. Tutto qui non sto chiedendo la Luna.

  36. Mi premeva solo sottolineare che un decentramento maggiore dei poteri potrebbe avere anche qualche ricaduta positiva, anche se è un cavallo di battaglia della lega. Che tanto però farà una riforma schifosa come l’altra volta, e la bocceremo di nuovo alle urne con una pernacchia.

  37. allora mi date ragione!

  38. e se il federalismo fosse una manovra della lega per avere almeno 4 regioni (Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli) dove esercitare un clientelismo locale a tutto spiano con tutti i soldi che non andranno a Roma ladrona?

  39. la liguria dove la metti?

  40. ho scritto “almeno” 4

  41. Ripeto, qui io sto parlando a titolo personale di una mia non pregiudiziale ostilità verso la sussidiarietà che deriverebbe da una riforma dello stato in senso maggiormente federale. Vi vedo dei lati positivi sia per il nord sia per il sud. Ma questo non mi trova d’accordo con certi starnazzamenti della lega su Roma ladrona e “padroni a casa nostra” . Per quel che riguarda il clientelismo leghista tutto è possibile, succede già uguale in Sicilia( regione a statuto speciale) con altri partiti. Ma succede lo stesso anche senza federalismo, e comunque succede solo se la gente lo vuole.

  42. No balu non ti do ragione perché frasi come
    “il federalismo fiscale è l’ unica soluzione per salvare il salvabile!”
    sono il tipico starnazzamento beceroleghista di cui parlavo.

  43. infatti c’è due modi di intendere il federalismo fiscale, a quanto pare:

    qui io sto parlando a titolo personale di una mia non pregiudiziale ostilità verso la sussidiarietà che deriverebbe da una riforma dello stato in senso maggiormente federale.

    L’unica realtà possibile è il federalismo se non vogliamo continuare a pagare i “buchi” del sud

    indovinate quale dei due tipi di federalismo proporrà la lega?

  44. E pensa che secondo me una maggiore autonomia potrebbe essere uno strumento per il sud che ad onta di tutti i soldi sprecati negli ultimi 50 anni è ancora in troppi casi una specie di colonia del nord.

  45. Che spettacolo vedere voi compagni urlare al lupo!
    Un disperato tentivo di paragonare Mussolini a Berlusconi. La campagna elettorale è FINITA E’ FINITA E VOI L’AVETE PERSA!! SVEGLIA!
    Non ho pena neppure per il povero tiger stritolato da voi tutti in questo abbraccio mortale (nel suo cuore è vincitore e vi cagerà in testa per 5 anni). Una cosa però in comune trai due: 2 capi popolo che come nessuno si sono fatti amare dalla loro gente (ovviamente odiare dagli oppositori ma del resto chi se ne frega dell’opposizione)

  46. Si affanculo quella checca di Matteotti!

  47. Affanculo agli etiopi sopravvissuti al gas mostarda (iprite) del Duce!

  48. he si la faccia da checca l’aveva però…

  49. quindi è stato giusto farlo fuori perché non era d’accordo…
    come a piazzale Loreto.

    Senti, forse ti stiamo dando un po’ troppa importanza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...