Questo paese dei Balocchi

Il sito dell ‘ ANSA di stamattina è qualcosa di fantastico: sembra l’annata di Metro , per l’inconsistenza delle notizie. Eccone una selezione:

UBRIACO UCCISE RAGAZZI: ROM SU EBAY, INDAGINE MASTELLA

Innanzitutto-ma che maledizione significa?Mastella ubriaco che uccide dei ragazzi e mette in vendita il popolo Rom su E-Bay?Sembrerebbe plausibile, la realtà invece è questa:

 Ubriaco, travolse e uccise quattro ragazzi nell’Ascolano. Ora, secondo i media, fa il testimonial per uno spot.  E il ministro Mastella vuole vederci chiaro. […] ”Ho un contratto in esclusiva sui diritti d’immagine di Ahmetovic per 40 mila euro per occhiali, jeans, profumi e orologi”, dice l’agente pubblicitario Alessio Sundas. ”Non ho percepito compenso per tali vergognosi prodotti”, ribatte Ahmetovic. L’ennesimo exploit mediatico commerciale del rom che, ubriaco, uccise quattro ragazzi falciandoli con il suo furgone, pone un nuovo interrogativo, ma intanto il Guardasigilli Mastella corre ai ripari promuovendo un’indagine ministeriale.[…]Plauso da Gabriella Carlucci (FI),

Perchè vi sto raccontendo questo? Perchè mi è piaciuta la giustificazione del tale Alessio Sundas : ‘Portero’ Ahmetovic nelle discoteche a 3.000 euro a sera. Perche’ lo faccio? Perche’ ho fatto una scommessa: far diventare una star un personaggio che commette un reato e voglio farlo per bloccare questo paese dei balocchi che lo permette”

Ci casco sempre! Quando un cretino dice cose cretine per far parlare la gente di lui, io ne parlo per dire: “ehi! ma quanto è cretino questo e che cose cretine dice!” Ed è un chiaro sbaglio, perchè citandolo se ne parla di più. Questo lo ho pensato io, che sono un ragazzetto coi brufoli sul naso, e non lo ha pensato Mastella, ministro della repubblica nonchè sindaco del benemerito comune di Ceppaloni? In ogni caso la posizione del tizio è inattaccabile- con lo stesso ragionamento:

“Sterminerò tutti gli ebrei che vivono in questo continente. Perche’ lo faccio? Perche’ ho fatto una scommessa: far diventare presidente della Germania un personaggio in preda ad evidenti deliri farneticanti,cioè io,  e voglio farlo per bloccare questo paese dei balocchi che lo permette”

Per sua fortuna a quei tempi non c’era Gabriella Carlucci

Continuiamo il nostro viaggio con:

GALLO CANTA ALL’ALBA, CONDANNATO

BOLZANO – E’ stato ‘condannato’ un gallo, reo di disturbare il sonno dei vicini con il suo canto all’alba. Il suo padrone dovrà pagare 200 euro per il disturbo della quiete pubblica. L’episodio è accaduto a Malles, un paesino di montagna della val Venosta, nel Meranese. A denunciare gli strepiti antelucani del gallo era stata una donna che abita a poca distanza dal pollaio. Davanti al giudice, il proprietario dell’animale si è giustificato affermando che di galli ne aveva cinque e di averli ridotti ad uno solo per le rimostranze della vicina di casa. Ma almeno un gallo – ha sostenuto – è necessario per la sopravvivenza di un pollaio. Il giudice, però, non gli ha dato retta e con un decreto penale lo ha condannato a pagare 200 euro. Con il sostegno economico dell’associazione degli agricoltori Bauerbunnd, ora il proprietario del pollaio ha annunciato che ricorrerà in appello

Non so voi, ma il mio sostegno va all’ associazione degli agricoltori Bauerbunnd, il cui nome probabilmente cela un gruppo di Neonazisti. Se ti rompi le palle a sentire il suono di un gallo e vivi in un paesino di montagna, vattene a Milano, e crepa di tumore. Anzi, no. Perchè abbiamo notizie fresche anche su questo:

Usa: creato topo immune da cancro

Così possiamo esserne invidiosi.

Forse un giorno ci cureremo dal cancro mangiando i topi, tipo pastiglie. Ho detto mangiando, perchè spero negli addetti al marketing delle case farmaceutiche.

E ancora

Albanese ruba cibo in supermercato
Il piccolo, 9 anni, assicura: ‘da grande faro’ il poliziotto’

Un bambino ambizioso che ha capito tutto: si comincia dal basso, si sale pian piano.Diventerà ministro. Sarà anche stato educato bene, ma non è l’unico:

PADRE EDUCA FIGLIO A CULTO DONNA OGGETTO, CONDANNATO

Il padre è stato condannato perché faceva vedere al figlio di quattro anni film porno, arrivando persino a dire al piccolo che “alle donne bisogna toccargli il sedere e le tette”. Il bimbo poi parlava con linguaggio volgare e palpeggiava davvero le donne che incontrava, e gli veniva spiegata la pratica della masturbazione.

Adorabile…

Per prevenire altre spiacevoli disavventure giudiziare a persone evidentemente per bene propongo di importare giudici dagli States:

USA: SUONA IL CELLULARE, FINISCONO IN CARCERE

NEW YORK  – Un giudice italo-americano di Niagara Falls, nello Stato di New York, Robert Restaino, è stato licenziato per avere sbattuto in carcere 46 persone solo perché un cellulare aveva squillato nel corso di una udienza in tribunale. I fatti si erano verificati nel marzo 2005: quando il telefonino aveva iniziato a squillare, Restaino aveva chiesto al colpevole di manifestarsi, ma nessuno si era fatto avanti.

Secondo me ha fatto benissimo.Anzi, i miei figli li educherò seguendo il suo esempio (e quello del padre della notizia di prima).

Ecco le notizie più importanti di oggi.

Ora passiamo al gossip, in fondo alla pagina:

Slovacchia: sequestrato 1 kg uranio
Polizia sventa traffico e arresta tre persone

Di questo, a Gabriella Carlucci, non gliene frega un cazzo.

cartman.jpg
Nella foto Gabriella Carlucci, forse.

Annunci

5 risposte a “Questo paese dei Balocchi

  1. Oh cavolo!
    Ora si danno anche hai piccoli furti?

    http://www.corriere.it/cronache/07_novembre_29/rapinatore_candidato_elezioni_palermo_fa216580-9e77-11dc-9968-0003ba99c53b.shtml

    Oppure i furti gli sono serviti per candidarsi?

  2. oh! ma fatti i tuoi post sul tuo sito! Non metterti in appendice ai miei!
    E stasera ti tocca lavare la cucina, lo annuncio pubblicamente

  3. Bello ormai sono rimasto solo io a commentare
    questo blog di merda…bah!

    Cmq volevo lanciare il mio grido di solidarietà
    verso i ragazzi che hanno giurato di combattere fino alla morte affinchè questo blog venga spazzato via
    dalla rete per le frasi diffamanti verso il Molise!

    FUOCO E FIAMME! FUOCO E FIAMME! FUOCO E FIAMME!
    WUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU!!

  4. Sì vabbè mi ci aggiungo anch’io a sta congrega di matti! Cmq scherzi a parte ho paura che tra poco troveremo veramente dei “molisani” o sedicenti tali sotto le nostre case con le torce e i forconi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...