Il Blog dei Dannati 3 : la congiura dei cloni

Tutti noi ci ricordiamo della stucchevole trasmissione Bim Bum Bam che ci ha insegnato ad amare le donne e che i giapponesi odiano i propri piccoli occhi a mandorla. Ecco, questo programma dietro ad una facciata di simpatica allegria nascondeva un lato oscuro, marcio, riprovevole, demoniaco.

Si… ora che lo avete visto di nuovo (ma con occhi adulti) avrete formulato sicuramente la domanda che non sarebbe potuta venirvi in mente quando eravate bambini e cioè….

180px-uan1.jpg

Che FOTTUTO SCHERZO DI NATURA è UAN?

Facile dire : un pupazzo. Ma parla! Si muove, dimostra di essere dotato di intelligenza – è chiaramente un essere vivente. Visto che pare essere l’unico esemplare della sua specie, è logico pensare che sia stato creato in laboratorio, mezzo uomo mezzo chissà che miscuglio di bestie , unico feto che è riuscito a sopravvivere all’ abominevole esperimento che lo ha generato (con satanica efficienza da tv commerciale i piccoli cadaveri abortiti sono stati utilizzati lo stesso, come si può incredibilmente vedere con una più attenta analisi del filmato proposto prima – trattenendo i conati di vomito).
La vita di UAN è stata breve e, ci immaginamo, molto dolorosa. Vivere per un essere orrendo e deforme come lui doveva essere una tortura insopportabile, un dolore lancinante ad ogni passo (sevizia resa ancora più crudele dal dono dell’intelligenza) – e per questo crediamo si sia tolto la vita– all’ età di dieci anni o poco più.
Si ecco , direte voi, ora che il Blog del Copia e Incolla ORIGINALE ha di nuovo scoperchiato tutto il marcio inconfessabile ed infame che si cela dietro ad un altro dei pochi momenti felici della nostra infanzia, il post potrebbe essere finito qui. AH AH! niente di più sbagliato… lo schifo è appena all’inizio, l’orrore deve ancora sommergervi.
Vediamo cosa accadde dopo la morte di UAN ,povera creatura seviziato e torturata, probabile schiavo dei suoi creatori che già nel nome celava traccia dell’ orribile segreto legato alla sua nascita. Infatti che significato ha la parola Uan, se non la cinica versione fonetica della parola inglese ONE , cioè il numero uno? UAN era il n. 1 , l’esperimento numero 1. Dopo la sua morte sarebbe lecito aspettarsi che gli oscuri scienziati che avevano dato vita al progetto vi rimettessero mano. Era lecito aspettarsi altri esseri deformi ed orribili, altre offese abominevoli al Signore Iddio Onnipotente.

Così è stato.

Abbiamo visto nell’ordine i pupazzi

Four

Il povero Four Molestato sessualmente dalla malvagia conduttrice

e
Five

(di cui non ho la foto)

Entrambi però erano meno riusciti dell’originale successo UAN , e sono morti molto presto, sicuramente dopo atroci agonie. Come abbiamo fatto a scoprire tutto ciò, vi chiederete? E’ che, nel presentare le loro opere contronatura gli autori dell’abominevole Bim Bum Bam hanno commesso un errore gravissimo, che ha permesso a noi del Copia e Incolla di capire cosa potesse essere avvenuto, di immaginare gli orribili retroscena di questa oscura vicenda, anche se ormai è troppo tardi per fare qualcosa.

Rifletteteci bene…se le cose non sono andate come diciamo noi, che senso avrebbe avuto chiamare gli altri pupazzi 4 e 5? La logica avrebbe suggerito di chiamarli 2 e 3. Ecco, invece (esperimento) Four e (esperimento) Five, suggeriscono che da qualche parte, in qualche laboratorio segreto di Milano 2 , ormai sepolto sotto metri e metri di terra, vi siano ancora dei cilindri di vetro impolverati che contengono, immersi in formalina, i miseri resti di (esperimento) Two ed (esperimento) Three – troppo informi, troppo pericolosi, troppo orribili per vedere mai la luce del programma pomeridiano Bim Bum Bam. Nacquero morti? Vennero soppressi perchè considerati inutilizzabili o forse uccisero gli scienziati che li avevano creati, e vennero ammazzati da un colpo di pistola alla nuca? Non lo sapremo mai.

Ecco ora avete finalmente conosciuto questa scomoda verità. Sicuramente la rabbia vi starà invadendo e anche voi chiederete a gran voce vendetta, chiederete un processo per i tanti Mengele che hanno creato questi esseri sventurati…. chiederete giustizia.

MA NON POTRETE OTTENERLA

PERCHE’

IL COMPLOTTO PER SEPPELLIRE LA VERITA’

AGISCE ANCORA NELL’ OMBRA.

clones.JPG

PAURA Eh?

P.S: Per chi se lo stesse chiedendo, Ambrogio era invece effettivamente un pupazzo.

Annunci

18 risposte a “Il Blog dei Dannati 3 : la congiura dei cloni

  1. Terribile, che triste destino… povero uan… Spero sia ancora vivo, magari è stato scaricato giù da un cesso e adesso progetta la sua vendetta…
    Non me la ricordavo la sigla di bim bum bam, veramente agghiacciante!

  2. Una triste foto del povero faiv

  3. Agghiacciante! Semplicemente agghiacciante! Uomini, abbiamo una nuova missione: ritrovare i pupazzi rubati! Sono di tutti!

  4. io pensavo che i nomi dei pupazzi si riferissero a Italia Uno (Uan), Rete quattro (Four) e canale 5 (faiv).

  5. Ora censurerò quest’ultimo messaggio.

  6. Te và smerdati!!!

  7. In verita’ vi dico: quest’ultima interpretazione svela l’oscura verita’, ovvero che i pupazzi two e three sono stati soppressi proprio per far credere che i nomi dei pupazzi rispecchiassero le reti mediaset e che in realta’ non fossero il numero progressivo degli esperimenti. Solo un uomo sa la verita’: Paolo Bonolis, presentatore ed autore di Bim Bum Bam.

  8. Sbagliato: gli uomini che sanno la verità sono due: Paolo Bonolis e… Giulo Andreotti, ovviamente.

  9. E comunque la mia istintiva avversione (già quando ero piccolo) per quegli esseri orribili si rivela a posteriori quasi una preveggenza! W me!

  10. ops,volevo dire Giulio Andreotti, mica gli manco di rispetto al vecchio Giulio, eh!

  11. mmmm…..copia e incolla continua a indagare sui misteri dell’universo! (ma più lentamente, perchè devo scrivere la tesi….)

  12. Sbagliato i pupazzi tciu e tri altro non sono che cloni riusciti di Giulio Andreotti che nel frattempo sono stati messi da parte e che verranno scongelati al nel momento del trapasso del divo Giulio, in maniera tale che non riusciremo ad accorgerci di nulla. Qualcuno vocifera che già ora quello che siede al senato altro non è che tciu. I pupazzi uan four e faiv invece sarebbero dei cloni dalle fattezze volutamente pupazzesche in maniera da influenzare le menti dei piccoli telespettatori di bim bum bam e invogliarli a votare DC.

  13. E’ vero! Infatti Andreotti era il mio politico preferito, da piccolo. Da qualche parte devo avere ancora delle foto in cui lo imitavo (riconoscendone così il prestigio)

  14. Immagino ci riuscissi con poco sforzo…

  15. Inutile dire che VOGLIAMO LE FOTO IN CUI IMITI ANDREOTTI! 🙂

  16. Va bene…va bene…ora che son tornato ai lidi natii le cercherò…:)

  17. la tesi di Malaerba è condivisibile

  18. ragnarok imita qualsiasi cosa senza sforzo, specie se è morto da qualche tempo. Manetti scambiamoci la mail così ti mando le canzoni di ragnarok che si scopa le capre!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...