Cronache di insocievole socievolezza.

burns.jpg
Ora che il Blog ha un sacco di visitatori (più di tre al giorno!) è giunta l’ora di fare un post catecumenizzante alle masse, di opinioni sulla cronaca e la politica, in modo da creare un esercito di miei sostenitori e muovere alla conquista del Paese- si, lo so che c’è già Beppe Grillo…

Partiamo con le News

Secondo due pediatri che hanno esaminato i famosi bambini di Rignano non c’è traccia di violenze subite…seguiamo la vicenda con interesse, notando che per fortuna i media si
stanno pian piano smarcando dal caso, come topi da una nave che affonda.

A che punto sono le indagini sulla morte di Filippo Raciti?
A quanto pare il balordo che avevano arrestato gli ha “solo” tirato qualcosa addosso e la morte è sopravvenuta perchè è stato urtato da una macchina della polizia,almeno secondo l’Espresso, poi non ne ho più saputo nulla.Anche per questo è
calato il silenzio sulla vicenda? E’ stata una disgrazia, ma sicuramente causata dal clima
di disordini di quella sera….Per inciso io ho una soluzione semplice ed efficace al problema del tifo impazzito: meno calcio! Ci sono un sacco di altri sport che varrebbe la
pena finanziare e seguire:bocce, tressette, palla pugno, nascondino, rimbalzo delle pietre piatte sull’acqua, scalare il palo della cuccagna, briscola, briscola chiamata e briscola a coppie, tanto per fare alcuni esempi.il calcio non può essere il monopolista degli sport in Italia-cerchiamo di prenderlo un po’ meno sul serio!In ogni caso vi segnalavo questa notizia perchè è l’ennesimo esempio di come i media si occupino ossessivamente di un argomento per un paio di settimane e poi è come se non fosse esistito mai…eppure ci sarebbe così bisogno di un dibattito serio e calmo sul miasma che ormai si sprigiona dal nostro sport nazionale, al posto di 10 giorni di urla e stracciamento di vesti, e poi il buio. Tra l’altro il come sia accaduto non cambia la sostanza della morte di un uomo che stava facendo il suo mestiere ed è stato ammazzato per…una partita di calcio. Terribile.
Altro argomento. A quanto pare Prodi Non è parente della Franzoni Annamaria infanticida e star tv! Si lo so, lo so- c’eravamo caduti tutti. non so come facciano le voci a girare così velocemente..la chiacchera di paese è uno strumento potentissimo!
A tal proposito (ri)lancio una notizia totalmente inventata: il wwf getta sacchetti dagli
aerei contenti pericolose vipere in Abruzzo, a scopo di ripopolamento. Hanno già ucciso
degli abruzzesi!fate circolare questa voce, ed aspettiamo che la sentano a Studio Aperto.
AH! Secondo voi da che fonte sono venuto a conoscenza che Prodi e la
Franzoni non sono parenti? Da Tronchetti Provera!A quanto pare quelli della Telecom, tramite un’altra agenzia, entravano nei database dello stato a cercare conferme a domande come questa per i loro intuibili fini.Brr…
E “Vallettopoli”? che fine ha fatto questo “caso” giudiziario che per due settimane ha
lasciato con il fiato sospeso(si fa per dire) l’Italia? l’unica cosa che il tempo farà
ricordare della vicenda è che Sircana andava a tranvoni.
E’ il mio teorema:
Lancia una betoniera di merda, e sarà impossibile pulirla tutta.
Beh adesso che ci penso “Vallettopoli” è servito anche ad altro…vedi articolo di Travaglio postato da Morpheus poco tempo fa.

Estero
(ci sto prendendo gusto, mi sento un po’ Hannah Arendt un po’ Emilio Fede)

I vertici militari USA hanno VIETATO ai soldati impegnati sui fronti di guerra di tenere
BLOG . O meglio, possono farlo, ma solo previa approvazione dei superiori…e questo si
estende anche ai civili.Simpatico esercito…traetene le vostre conclusioni.mi viene in mente una battuta di Luttazzi: sai c’è un posto anche per te nell’esercito – Il mio!
A Bronislaw Geremek,allontanato dal parlamento europeo per non aver dichiarato fedeltà al regime va la mia solidarietà.Per la storia vi rimando a quest’ANSA. Polacchi…hanno un presidente della repubblica ed un presidente del consiglio ..GEMELLI! Stupefacente:Ci sono repubbliche delle banane più repubbliche delle banane perfino della nostra-e ricordiamo che in Polonia la destra è la sinistra e l’estrema destra è la destra. Chissà come suonerebbe la canzone di Gaber in tali circostanze. Cmq in questo periodo tutto l’est Europa è un po’ incasinato…tra San Pietroburgo qualche settimana fa e L’Estonia di questi giorni non si preannuncia nulla di buono…e Morpheus…com’ era la storia di Titor?

Fine delle News. TataRà TARATTà TATARattata TA!

Annunci

4 risposte a “Cronache di insocievole socievolezza.

  1. Non posso sopportare che questo post così ricco e profetico non abbia suscitato nemmeno un commento!Siete tutti semianalfabeti e vi ha spaventato il fatto che fosse lungo più di dieci righe.Vergogna!

  2. Non è colpa mia se metà delle persone citate non le ho mai sentite

  3. ebbene si, mea culpa…ho un limitato numero di neuroni, io!!

  4. mi sento così inutile…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...