Il negozio di Zorro aka back from Mauritius

E tu guarda che uno si assenta per una settimana e subito si sente minacciato il posto di blogger (che nella scala sociale è al di sopra del pulitore di piscine)! Cmq…il penultimo giorno nella terra dei dodo sono andato con un’altra decina di persone poco raccomandabili (banchieri&assicuratori) a fare il “tuor dello shopping” per acquistare gli ultimi souvenir (10 dodo in ceramica, 1 dodo in peluches, 2 dodo in finto ebano, 1 dodo in legno intagliato) e a metà della strada che dalla punta sud-occidentale dell’isola porta alla capitale St. Louis vedo di sfuggita un insegna: ZORRO AND SON STORE. E lì mi si apre la mente (altri orifizi si erano già abbondantemente aperti precedentemente a causa delle cattive condizioni igieniche della cucina locale)…ma immaginatevi: il negozio di Zorro…e dei suoi figli! Chissà cosa c’era là dentro! Magari era solo una drogheria, ma a me piace pensare che in realtà fosse davvero il negozio dei figli di Zorro, in cui si vendevano piccole statuette di Tornado, mantelli di Zorro originali made in taiwan e un fiasco a forma di sergente Garcia…ma non lo sapremo mai! Come non sapremo (almeno io) mai le vere bellezze di quell’isola, giacchè ci hanno relegato in un lussuoso albergo con un chilomentro di spiaggia recintata e guardata a vista da guardiani; non scopriremo mai se sull’isola esista effettivamente ancora qualche esemplare di dodo, questo pennuto che, stando all’evoluzionismo, non sarebe neppure dovuto arrivare al 1600. Pensate, infatti, che oltre a non poter volare (ali ridottissime) era pure lento nella corsa e la femmina deponeva un uovo all’anno che lasciava incustodito nella foresta!

Ecco qui il Dodo:

Dodo

Il dodo è l’esempio dell’antievoluzionismo, in quanto ha vissuto pure troppo…ma per fortuna ora un’associazione senza scopo di lucro ha finalmente deciso di favorire l’evoluzione conferendo annualmente i Darwin Awards. “Un Darwin Award è un riconoscimento assegnato a qualsiasi persona che ha aiutato a migliorare il pool genetico umano rimuovendosi da esso in modo spettacolarmente stupido” (Copiato&Incollato da wikipedia).

Quindi il senso di questo post era: sono tornato e mi riprendo il post sul blog più visitato dopo quello che ha pubblicato il 14esimo volume di m2o; sono stato alle mauritius e non ho visto un dodo; viva l’evoluzionismo finchè non mi uccide; viva me.

Annunci

6 risposte a “Il negozio di Zorro aka back from Mauritius

  1. 1) Potevi entrare a veder cosa c’era nel negozio di Zorro e Figli!
    oppure hai la coscenza sporca per aver macchinato con il perfido Alcalde?

    2)Il DODO si èESTINTO!
    e non perchè era un incapace!
    non era semplicemente preparato all’assalto di persone topi e cani ecc che hanno invaso il suo Habitat…
    che è un po’ quello che succedera’ un giorno anche a te.

    3)La morale finale del tuo Post FA CAGARE!

    4)Ci stai nascondendo qualcosa.

  2. ah!cos’è sta storia di m2o?

  3. e piantala di scrivere AKA in tutti i tuoi POST!
    non fa figo come pensi!

  4. boh…semplicemente quando mi loggo su wordpress mi fa vedere i post più attivi e ho visto un blog di m2o…che mmerda! aka non tutte le ciambelle escono col buco 😉

  5. D’ora in poi ti chiamerò ROGNAROK…e adesso vado a vedere il blog di m2o e gli chiedo di farmi lavorare con lui-loro-sperando che non si vengano mai a sapere i miei trascorsi in questo sito ….. e fra venti minuti-e so che sei puntuale- ti darò un pugno senza nemmeno salutarti.VEDRAI!

  6. O APPENA STO VIA TRE GIORNI IL SITO MUORE?!!?!?!?!?!?!??!!??!!?!?!?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...